«Sì, lo voglio!» in tutte le lingue del mondo

Che siano milionari in sella ad elefanti o semplicemente coppie in cerca di una location particolare, ormai per gli stranieri sposarsi in Italia non è solo un sogno, ma un’opzione fra le più gettonate. Quella del destination wedding è una richiesta ricorrente per chi si occupa di organizzare matrimoni. SEMPRE PIÙ INNAMORATI DEL BELPAESE – …

Ricostruzione e burocrazia, la Valnerina nel limbo

Visitando la Valnerina, in questi giorni d’inverno, guardando le case diroccate coperte dalla neve, pensare che questa zona possa tornare a vivere la quotidianità sembra impossibile. Dopo due anni dal terremoto visitare questi luoghi significa fare i conti con lo sconforto, ma anche con la speranza. In Umbria la grande maggioranza della popolazione colpita dal sisma, …

Viadotto Puleto verso la riapertura

Il provvedimento della Procura di Arezzo – Dopo il sequestro del viadotto Puleto della E45 disposto il sedici gennaio scorso, Anas ha ricevuto il nullaosta per avviare i lavori già appaltati e per attuare le prescrizioni propedeutiche alla riapertura del traffico sulla E45.  I sigilli all’infrastruttura sono scattati dopo che i periti della procura hanno rilevato …

E45: storia di una strada maledetta

L’E45 collega la punta della Sicilia con le coste settentrionali della Norvegia, attraversando ben 7 paesi: Italia, Austria, Germania, Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia. Unisce il mare di Barents al Mediterraneo. L’ultimo chilometro della tratta, quello che conduce dal confine finnico-svedese alla città norvegese di Alta, ad una settantina di chilometri da Capo Nord, è …

“Le nostre vite stravolte dalla chiusura del viadotto”

Un grave danno per tutta la vallata – È con poche parole che può riassumersi il pensiero dei residenti e commercianti nelle aree adiacenti al tratto della strada europea E45 (link Pecori) messo sotto sequestro lo scorso 16 gennaio. Una chiusura, quella del viadotto Puleto, che ha scombussolato le vite degli abitanti e negozianti nelle zone …

Battaglie di quartiere: Perugia tra degrado e riqualificazione

Perugia, Stazione di Fontivegge

«Sono sempre della stessa età. Comprano la droga e vanno via. Dopo un po’ le facce diventano familiari. Sono sempre giovani. Giovanissimi. Qui non ci vuole la polizia, ci vorrebbero i servizi sociali: questi ragazzi sono da salvare». Le parole di Annalisa Maccarelli, responsabile dell’ufficio periferico di Gesenu, nel cuore del quartiere Fontivegge di Perugia, sono …