Violenza di genere, Umbria maglia nera in Italia

Un triste primato. È quello che fa registrare l’Umbria, la regione italiana con il maggior tasso di vittime di violenza in rapporto alla popolazione femminile, secondo quanto rilevato dalla Commissione parlamentare d’inchiesta istituita presso il Senato della Repubblica. Sono 868 le donne umbre che nel 2017 hanno contattato i centri antiviolenza. Numeri che evidenziano in …

Uno sportello per gli uomini, “Cambiare prospettiva per combattere la violenza sulle donne”

“È lei che mi accende” – “È lei che mi provoca. Ho qualcosa che non va, ma non è colpa mia: lei mi fa diventare cattivo”. Manipolazione, seduzione, negazione: “Dottoressa, deve capirmi, io non ho fatto niente: l’ho picchiata solo una volta”. Di questo sono fatti i colloqui con la dottoressa Lucia Magionami, psicoterapeuta che nel 2015 …

Dall’Africa al Sud America, obiettivo: “autosviluppo”

È una delle ong più importanti in Italia e ha la sede principale a Perugia, con dislocazioni a Milano, Ancona, Bamako (Mali) e Ouagadougou (Burkina Faso). Si chiama Tamat e aiuta le popolazioni dell’Africa subsahariana e di parte del Sud America. Il suo modus operandi è l’autosviluppo: non dà soluzioni a breve termine, come la …

Gubbio-Burkina Faso: ridare la vista agli ultimi

“Durante il suo primo viaggio in Africa, mio marito rimase profondamente colpito dalle condizioni degli abitanti del Burkina Faso, qui in Italia è difficile immaginare quanto siano povere quelle persone. Tornò a casa deluso e con la voglia di impegnarsi in prima persona per migliorare la vita di quella gente”. Era il 2006. Oggi Patrizia, …

Perugia al voto – Cosa vogliono i cittadini?

La data cerchiata in rosso sul calendario è quella del 26 maggio 2019, quando i perugini andranno a votare per eleggere il Sindaco. La speranza della classe politica del capoluogo è quella di invertire il trend negativo degli ultimi anni: dall’affluenza record del 1995, quando votò l’85% degli aventi diritto, nel 2014 si è arrivati …

Perugia al voto, l’eterno duello tra il rosso e il nero

È stata Ministro per le gli Affari regionali e per le Pari opportunità. Dopo 10 anni di lontananza dall’attività politica, Katia Bellillo ha ora deciso di candidarsi alle elezioni amministrative di Perugia. Diventata celebre per lo scontro con Alessandra Mussolini a Porta a Porta, da sempre una “compagna”, è stata eletta nel Pci all’interno del …