Tommaso Crocchioni, l’importanza di immortalare una notizia

«Per me è un privilegio poter fare questo lavoro»: è così che comincia la nostra intervista a Tommaso Crocchioni, fotoreporter perugino che da anni ormai gira per le strade dell’Umbria con la macchina fotografica in mano. Figlio di Pietro, che nei suoi scatti ha immortalato la storia di questo territorio per decenni, insieme al fratello …

Tartufo, l’oro nero della Valnerina: una storia lunga più di 170 anni

Scheggino è un piccolo borgo affacciato sul fiume Nera. Ha poco più di 400 abitanti, ma ospita un particolarissimo museo: quello del tartufo, prodotto che ben rappresenta l’eccellenza gastronomica umbra nel mondo. Ma non è stato sempre così. Un tempo il tartufo era merce di scambio nel baratto e all’estero non era affatto conosciuto. Le …

Prima Sanremo, poi Parigi: il volo di Agnese, la “Farfalla” di Spoleto

«Partecipare al Festival è stata un’emozione unica». A parlare è Agnese Duranti, che di emozioni forti ne ha provate tante. Originaria di Spoleto, Agnese oggi ha 23 anni e dal 2015 fa parte della nazionale di ginnastica ritmica dell’Italia e, assieme alle sue colleghe, si sta preparando adesso per un altro traguardo, dopo Sanremo: quello …

«Digiunavo per giorni e pesavo 27 chili: così sono guarita dall’anoressia»

«Ero ricoverata in ospedale e al centro Dca di Umbertide. A Palazzo Francisci di Todi sono entrata nel gennaio del 2013. Avevo 25 anni. Ero affetta da anoressia nervosa. Prima del ricovero passavo dieci giorni senza mangiare né bere, avevo dolori al petto e pesavo 27 chili», racconta Eleonora Lampugnani, ex paziente del centro Dca …

“Schiudere” il carcere: la clinica legale non è solo un progetto di studio

Fino a quando non si tocca con mano il proprio ambito di studio non ci si sente neanche responsabili di come le proprie azioni cambiano le vite delle persone. È questo il pensiero dietro alla “Clinica legale penitenziaria”, un esperimento che dal 2018 viene adottato anche dall’Università di Perugia in collaborazione con la Casa circondariale …

Carceri italiane, il miraggio della rieducazione

La scrittrice Ludovica Cherubini Scarafoni riflette sul concetto di abolizionismo carcerario, una teoria nata in Europa prevede che le prigioni scompaiano. Nel suo libro “Oltre la fabbrica dell’esclusione” l’autrice, in particolare, sposa la causa dell”abolizionismo istituzionale’, definizione italiana che «è una critica alla misura detentiva, non al sistema e all’apparato penale. Dopo la mia laurea …

Sembra carne ma non è: a Perugia la prima azienda produttrice di fake meat

Produrre la “carne” con la stessa tecnica con la quale si fa la pasta. L’obiettivo è di quelli ambiziosi: cambiare il “sistema” innestando la cultura plant-based sulla tradizione gastronomica italiana. È quello che fa Joy Food, la prima azienda italiana, e una delle poche a livello europeo, a produrre la cosiddetta “fake meat” con l’innovativa tecnica di estrusione messa a …

Disturbi alimentari, l’esempio di David: «Io, rinato in cucina, ora aiuto gli altri»

«Quando si ha un disturbo del comportamento alimentare non esiste presente né futuro. C’è solo la malattia che fa da padrona nelle nostre giornate». David Scatolla, 24 anni, orvietano, parla col sorriso. Lo si capisce anche senza vederlo, mentre ci racconta la sua storia chiacchierando al telefono. I momenti più difficili se li è lasciati …