Capaci 28 anni dopo, parla il figlio del caposcorta di Falcone: «Non un giorno di lutto, onoro la scelta di mio padre»

Giovanni è nato a Palermo. È un ragazzo come tanti altri, lavora nell’amministrazione pubblica e la sera, magari, esce con gli amici per una birra. La sua, però, è una storia particolare. Giovanni, di cognome, fa Montinaro: è il figlio di Antonio, caposcorta del giudice Giovanni Falcone. Con lui, con la moglie Francesca Morvillo e …

L’epidemia paralizza lo sport: rebus ripartenza, tra rischi e difficoltà economiche

Calcio ancora nel limbo, mentre la pallavolo programma già la nuova stagione. Il libero della Sir e della nazionale Colaci: «Dispiace per le Olimpiadi ma è stato giusto il rinvio». Fase-2. Anche il mondo dello sport prova ad immaginare gli scenari futuri, in attesa che si possa, gradualmente, uscire dall’emergenza. Il calcio si interroga Gli …

Palestre e centri sportivi ai blocchi di partenza: pronti a riaprire?

Siamo usciti dalla ‘Fase uno’ con poche certezze, tra queste sicuramente i chili presi durante la quarantena. Chiusi in casa per settimane, blindati alle scrivanie in smartworking, in tanti non vedevano l’ora di tornare a fare un di un po’ di movimento. Ma il governo è sempre stato molto cauto sulla riapertura delle attività sportive …

Coronavirus? Su le maschere!

L’industria della moda si è messa al servizio della comunità durante l’emergenza sanitaria: in Umbria si creano protezioni e presidi sanitari che coniugano qualità, innovazione e creatività
A Spello nasce un nuovo prototipo di mascherina, la E-Mask, riutilizzabile e riciclabile

Coronavirus e lockdown: conseguenze e rischi della natura ritrovata

Cervi nei centri abitati, delfini lungo le coste, lepri nei parchi cittadini. Sembra di vivere in una realtà distopica. Circa la metà della popolazione mondiale, costretta a fare i conti con l’epidemia del Coronavirus, vive rinchiusa in casa. La conseguenza? La natura si riappropria di ciò che l’uomo le ha sottratto: il prop habitat . Sono …

«Io specializzanda nell’inferno dei reparti Covid»

Venti minuti. Tra camice sterile, guanti, mascherina e visiera è questo il tempo che ci vuole per indossare tutte le protezioni necessarie ad entrare nei reparti Covid. Un processo che gli addetti ai lavori chiamano vestizione, proprio come quella degli eroi omerici che si preparavano alla battaglia. Mai termine fu più appropriato. Perché quella che …

Coronavirus, sui morti e sui contagi i conti non tornano

Ogni giorno che passa, sempre più fonti sostengono che il numero ufficiale di morti e contagi da Covid-19 in Italia sia largamente sottostimato. In altre parole, la pandemia avrebbe contagiato e ucciso molte più persone di quelle riportate dal bollettino della Protezione civile. C’è soprattutto un dato che non torna: il tasso di letalità che …

Harry Potter e la stampa: magia o maledizione?

Un grande giornale unico asservito al potere e basato su diffamazione e fake news. Un organo mensile di opposizione ugualmente dedito alla falsità. E la principale reporter in circolazione che è l’emblema della scorrettezza professionale. No, non è lo scenario apocalittico del peggior giornalismo possibile (o meglio, anche): è la stampa nel mondo di Harry …