L’Umbria ritorna alla terra: germogliano le aziende under 35

Passione per la natura, innovazione e duro lavoro. Sono questi i tratti distintivi dei giovani agricoltori. Nel 2020 le imprese under 35 del settore sono aumentate del 14% in tutta Italia, rispetto a cinque anni fa. Nell’anno della pandemia sempre più ragazzi hanno riscoperto la natura e con essa il lavoro nei campi, facendone una …

Trasimeno, il lago fragile e la lotta alle microplastiche

In una timida mattina primaverile Seabin inizia il suo lavoro quotidiano nelle acque del Trasimeno. Presentato e finanziato da Coop, è un cestino capace di recuperare autonomamente fino a 500 chilogrammi di rifiuti galleggianti, comprese plastiche e microplastiche. Secondo gli ultimi dati di Legambiente, le particelle di plastica di dimensione inferiore a 5 millimetri sono …

Librerie indipendenti, la nuova frontiera dell’e-commerce si chiama Bookdealer

Il computer della piccola libreria “Mondi d’inchiostro” di Città della Pieve emette un suono. È la notifica di Bookdealer. Un nuovo cliente ha appena inoltrato un ordine da un piccolo comune a pochi chilometri di distanza dal borgo umbro. Per un costo aggiuntivo di un euro e novanta, Marcello ha scelto la consegna a domicilio. …

Borghi disabitati, quando la rinascita passa per il trekking

Il percorso inizia e finisce a Tenaglie, piccola frazione di Montecchio. Qui gli escursionisti possono sostare prima di mettersi in marcia. E’ un posto ricco di storia, un borgo medievale ormai quasi disabitato con soli tre abitanti di un unico nucleo familiare nel centro storico. Il cammino dei borghi silenti nasce un anno fa, da …

Le 7 vite (social) di Agnese

Agnese Scappini: mMamma, studentessa, modella, influencer, imprenditrice, psicologa e scrittrice. Da Perugia alla conquista del web ecco l’esperienza unica di Agnese Scappini, che ha abbandonato la carriera sui social per esplorarne il dietro le quinte, fra psicologia del lavoro e progetti letterari

Coronavirus, l’Umbria in prima linea nella sperimentazione della terapia con il plasma

Curare polmoniti acute causate da Covid-19 utilizzando gli anticorpi dei guariti: è una delle cure attualmente più efficaci contro la pandemia e anche l’Umbria, insieme a Toscana, Lazio e Campania, sta sperimentando terapie basate sul plasma iperimmune. Già in passato con altre epidemie, quali per esempio Ebola, MERS-CoV e H1N1, l’uso di plasma prelevato da …