Edilizia e rispetto della natura, una coppia possibile

Energia ed edilizia green in Italia– Dal punto di vista della produzione di energia rinnovabile l’Italia è un leader a livello europeo: secondo i dati Eurostat del 2014, più del 17% del consumo lordo di energia è costituito di energia “green”. Questo e altri indicatori rendono l’Italia il secondo paese più “eco-efficiente” d’Europa, secondo solo …

Come si vive a impatto zero: il Parco dell’Energia Rinnovabile di Terni

Che cos’è il PER – Un agriturismo, un presidio di slow food, ma soprattutto un centro per l’educazione ambientale. Il PER – Parco dell’Energia Rinnovabile a Frattucce, fra le campagne ternane, è tante cose e un unico obiettivo: dimostrare concretamente che si può vivere, e abitare, riducendo l’impatto su ciò che ci circonda al minimo. …

Il workers buyout, un modo per sconfiggere la crisi

Dalle ceneri di un’azienda privata, in crisi o fallita, non ci si aspetterebbe nulla di buono. Invece, può nascere una cooperativa gestita dagli stessi lavoratori che rischiavano di perdere il posto. Il workers buyout è un’operazione finanziaria che permette ad un’impresa in serie difficoltà di continuare la produzione. Per questo rappresenta un modo per resistere …

Imprenditori di se stessi, per volontà

Quella della Gbm è una storia particolare. Inconsueta, perché raramente succede che chi possiede un’azienda decida di lasciarla “in eredità” ai suoi lavoratori. Eppure a questa cooperativa perugina, che si occupa di impianti elettrotecnici e tecnologici per società ed enti pubblici, è andata proprio così. Tutto è nato da un passaggio generazionale. A raccontarlo è …

Rinascere con Stile

La Stile società cooperativa – È in una giornata di giugno 2016 che la storia della STILE Pavimenti finisce e ricomincia. Ermanno Serri, responsabile di produzione in azienda da 28 anni, però, non lo sa ancora quando quella mattina viene convocato da alcuni sconosciuti (“solo dopo avrei saputo che si trattava di gente dal tribunale”) …

Economia della (con)divisione

Tassisti contro Uber, albergatori contro Airbnb, ristoratori contro Gnammo e EatAround. La rivoluzione della sharing economy (economia della condivisione) ha risvegliato un potenziale male italiano: il corporativismo. Il successo delle piattaforme digitali che mettono in rete domanda e offerta di passaggi in auto, breve ospitalità in casa, piccoli lavori e condivisione di oggetti e passioni, …

My Home Gallery

Esperienze reali a partire dal virtuale – Scoprire gli scorci più belli di Firenze grazie ai suggerimenti di un pittore locale, essere ospitato da un illustratore romano. Partecipare a un workshop nel loft di un fotografo a Milano, o a un vernissage allestito su un terrazzo, proprio sulla laguna di Venezia. Queste e altre esperienze …

Bed & Baratto

Non fosse per internet, potremmo parlare di un viaggio nel tempo, fino alle origini delle primitive forme di commercio. L’antica pratica del baratto, rimasta sopita per millenni, oggi prende forma attraverso la sharing economy, grazie all’uso dei social network e ai portali specializzati. Capita così che un’iniziativa come la “Settimana del baratto” abbia un successo …