Cosa c’è nella legge sul biotestamento

Il biotestamento è diventato legge. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. Gli articoli …

Cosa c’è nella legge sul biotestamento

Gli articoli della legge sono otto, cinque racchiudono i temi fondamentali. La legge però lascia aperti alcuni nodi, pur mantenendo come principio guida la volontà del paziente. Leggi l’approfondamento su Medium a cura di Andrea Caruso, Irene Roberti Vittory e Paolo Sparro.

Morire di lavoro

Le chiamano morti bianche, ma quello che suscitano è solo rabbia nera. Dal primo gennaio del 2018 sono 85 le persone che hanno perso la vita sul lavoro. Un numero impressionante che conferma il trend angosciante con cui si è chiuso il 2017, quando a morire lavorando sono state 632 persone. Leggi l’approfondimento su Medium …

Cosa c’è nella legge sul biotestamento

Il biotestamento è diventato legge. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. Gli articoli …

Cosa c’è nella legge sul biotestamento

Il biotestamento è diventato legge. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. L’iter parlamentare è durato circa due anni e l’approvazione finale è stata ottenuta in Senato con 180 voti favorevoli, 71 contrari più 6 astensioni. Gli articoli …

Gli otto vizi capitali, la sesta puntata

Torna il viaggio nei vizi umani con l’accidia. Un male antico, a tratti “intellettuale”, ma che oggi si è trasformato. L’accidia però può essere letta anche sotto una luce diversa. Secondo Pietro Adami, Elena Testi e Cristiana Mastronicola spesso è la causa di una pigrizia professionale che può colpire anche chi fa informazione. Ascolta il …

Gli otto vizi capitali, la sesta puntata

Torna il viaggio nei vizi umani con l’accidia. Un male antico, a tratti “intellettuale”, ma che oggi si è trasformato. L’accidia però può essere letta anche sotto una luce diversa. Secondo Pietro Adami, Elena Testi e Cristiana Mastronicola spesso è la causa di una pigrizia professionale che può colpire anche chi fa informazione. Ascolta il …