“Ai margini”, chi sono e quanti sono i poveri in Umbria

Le feste natalizie impongono una rilfessione dedicata a chi vive “ai margini”. Si tratta di persone spesso invisibili, vittime della crisi, vittime innocenti. Tante le famiglie umbre che sono in stato di povertà, tantissimi i minori che secondo gli indicatori dell’Istat vivono in condizione di indigenza. Numeri e dati sono stati raccolti e raccontati da Marina de Ghantuz Cubbe, Chiara Iommi Selleri e Selene Rinaldi.

Autore

Chiara Jommi Selleri

Nata a Bologna il 13/10/1988. Laureata in Informazione, Editoria e Giornalismo. Giornalista praticante presso la Scuola di Giornalismo di Perugia.